da Il Reportage (qui l’articolo originale) di Ilaria Romano La cintura lo opprimeva, e le sue mani erano umide. Il sudore gli colava a fiumi, ma doveva concentrarsi e vedere con chiarezza. Si asciugò le mani, si levò il sudore dalla fronte, controllò il timer nella tasca destra, si risistemò il pesante giubbotto e se lo strinse addosso come se […]