di Christian Elia (qui la recensione sul sito Q Code Mag) Una lettura dei fenomeni contemporanei non può e non deve avere un unico punto di vista. Questo vale anche per la declinazione del presente solo al maschile plurale. Patrizia Fiocchetti, nel libro Variazioni di luna, edito da Lorusso editore, nell’interessante collana Zaatar, si muove in questa direzione. Ritratti, incontri, […]

[La Linea] Recensione su “Liberi di Scrivere”

Recensione dal blog Liberi di Scrivere Per due punti distinti passa una sola retta. E due percorsi differenti hanno portato a incontrarsi lo scrittore Enrico Astolfi e il pittore, illustratore e street artist Aladin, l’uno figlio della periferia romana, dei centri di accoglienza per minori stranieri, l’altro figlio della primavera araba, fuggito dal suo paese (lo Yemen) quando la sua […]

da Il Manifesto del 1 luglio 2015 di Andrea Colombo Si chiama In tempo di guerra (Lorusso edi­tore, pp. 185, euro 11), ma in realtà solo il rac­conto che regala il titolo all’intera rac­colta, il più lungo e il più ambi­zioso, quasi un romanzo breve, si svolge sullo sfondo di una guerra. Una di quelle come se ne com­bat­tono un […]

da Q Code Mag (qui l’articolo originale) di Costanza Pasquali Lasagni I GIOVANI GAZANI E LA LETTERATURA DI CONTRATTACCO “Gli esseri umani vivono la guerra allo stesso modo”, scrive Refaat Alareer nella sua introduzione della raccolta di racconti “Gaza writes back”, da poco tradotta in italiano. Una ventina di racconti di narrativa, scritti dai suoi migliori studenti di scrittura creativa, […]

da Il Mago di Oz – consapevolezza sociale (qui l’articolo originale)   di Simona Spadaro In un dipinto, in una fotografia, in un immagine, si possono tracciare piani, prospettive e punti di fuga: la disposizione della realtà rappresentata è essa stessa una scelta di valore densa di significati. Questo avviene anche per la scrittura, che tra intreccio narrativo e digressioni […]

da Il Becco del Tucano (qui l’articolo originale) Molto più che una semplice favola, ma senza che il lettore possa annoiarsi, La Linea, lavoro frutto dell’unione di due emergenti, lo scrittore Enrico e lo street artist Aladin, è un ottimo mix tra quella che potremmo definire sceneggiatura capace per la sua prorompente semplicità d’esposizione, senza rinunciare a provocare riflessioni ed una […]

da Il Reportage (qui l’articolo originale) di Ilaria Romano La cintura lo opprimeva, e le sue mani erano umide. Il sudore gli colava a fiumi, ma doveva concentrarsi e vedere con chiarezza. Si asciugò le mani, si levò il sudore dalla fronte, controllò il timer nella tasca destra, si risistemò il pesante giubbotto e se lo strinse addosso come se […]

da Nena News (qui l’articolo originale) Nell’anniversario di “Margine Protettivo”, esce nella versione italiana “Gaza Writes Back”, un libro di racconti che commemora la precedente aggressione israeliana sul territorio palestinese di Cristina Micalusi Roma, 9 luglio 2015, Nena News – A un anno da “Margine Protettivo”, l’ennesima guerra scatenata da Israele contro una popolazione indifesa, qual è quella di Gaza, esce […]